Auguri da me… e dai piccoli aiutanti di Babbo Natale!

Sì, sono proprio fortunata… anche io come Babbo Natale ho dei piccoli aiutanti, due elfetti sempre pronti a mettere le mani in pasta per aiutare la Vecchia Zia (che sarei io!) a impastare, infornare, decorare e confezionare… Certo in cambio di questo aiuto non tutto finisce dritto nel forno e non tutto viene confezionato, ma da veri piccoli aiutanti fungono anche da assaggiatori!

Assaggiatori di… Auguri in questo caso! Sì, perché i miei auguri si mangiano!

Questi biscottini sono nati per il mercatino di Natale dell’Asilo proprio di Irene e Mattia e negli anni sono diventati una sorta di “cartolina d’auguri natalizia” per amici e parenti.

L’idea è semplicissima. Si prepara una base di frolla (qualunque ricetta va bene!), si stende e si ritagliano dei biscottini con dei tagliabiscotti natalizi. Sceglieteli piccoli piccoli, davvero a misura di bimbo! Ricordatevi di mettere per almeno mezzora in frigorifero i biscotti prima di infornarli, in questo modo manterranno la forma in cottura!

Mentre cuociono, stendete della pasta di zucchero colorata e ritagliate le stesse sagome. Sfornate i biscotti e quando sono ancora caldi ma non bollenti ricopriteli con le sagome in pasta di zucchero. Il calore fungerà da collante! Appena freddi poi ultimate la decorazione con perline di zucchero, cuoricini e zuccherini vari.

Dei sacchettini trasparenti per alimenti, cartoncini e carta a tema, un nastrino e… Auguri di cuore a tutti voi!

AUGURI DI NATALE