Cake Pops: we all scream for icecream!

Cake Pops

Che le cake pops mi diano grande soddisfazione devo avervelo già detto… Non riesco davvero ad immaginare un modo più creativo-e gustoso-per far fuori degli avanzi di torta! Succede che dopo la torta per il Compleanno di Mattia io mi sia ritrovata con un po’ di crema cheesecake e con degli avanzi di torta al cioccolato… due dischi sottili per la precisione, avanzati dopo aver rifilato i due piani di torta in modo da pareggiarli ed avere una torta il più diritta possibile.

Avevo questa idea in testa da mesi, per la precisione da quando sono andata a Casa Abruzzo a vedere uno showcooking della mia amica Cookthelook. Curiosando tra i prodotti tipici abruzzesi ho visto questi piccolissimi coni di cialda. Vengono usati come decorazione per le coppe di gelato, ma a me hanno subito fatto pensare a delle piccole tortine a forma di cono gelato. Solo che su Milano non si trovano con facilità… ed ecco che Giorgia me ne ha regalati un po’ durante una sua trasferta milanese!

Il procedimento per fare le cake pops è semplice e lo trovate qui. Ho creato delle sfere molto piccole, in misura per i miei conetti di cialda. Le ho incastrate nei coni e poi ho ricoperto con cioccolato giallo (altro avanzo del compleanno di Tati!).

Qualche zuccherino colorato et voilà… Una merenda a tempo record!!!