Musica e cucina: un libro come piace a me #15

rapper_delight

Il primo sabato di questo 2016. Una passeggiata a Broadway Market, a Londra. Una tappa obbligatoria, in uno dei negozi di libri che più amo. Ed eccolo lì, il mio primo regalo di questo 2016. Rapper’s Delight – The Hip Hop Cookbook. Un libro che mi ricorda che chi ero e chi sono diventata sono la stessa persona…

Un libro che unisce due grandi, grandissimi amori come musica e cucina e non solo. Un libro a base di hip hop che mi trasporta indietro nel tempo ai dischi con cui sono cresciuta, ai suoni che ho scelto e che mi hanno scelto. Artisti e pezzi storici trasposti in ricette. E a condire il tutto illustrazioni grafiche davvero super cool.

Da Notorius Pig ad A Pie Called Quest, passando per una sezione dessert bella ricca su cui trionfa Eazy E-ton Mess. Ma anche LL Cool Souffles merita una menzione… e che dire di Afrika Bambattered Fritters? Insomma un libro di ricette che va prima di tutto osservato, sfogliato e … gustato!

Un libro come piace a me al cubo questa volta!

Innis, Miller & Stadden
RAPPER’S DELIGHT
THE HIP HOP COOKBOOK
Dokument Press

Compleanno: come piace a me #9

Settembre è arrivato e tutti siamo alle prese con una sorta di nuovo anno che inizia… Hai voglia a dire “capodanno” per me il vero capodanno arriva sempre in questo periodo dell’anno. Quando si ritorna faticosamente alla routine di tutti i giorni, quando i ricordi dell’estate sono ancora vivi e vividi. Sono nata il 20 agosto e per me il compleanno coincide con una sorta di bilancio annuale, praticamente da sempre. Forse perché non sono abituata a festeggiarlo granchè, forse perché appunto è un periodo dell’anno ricco di buoni propositi… Forse banalmente è una sensazione che accompagna tutti nel giorno del compleanno, diciamo dai 30 in su.

E quest’anno per me sono 40. E hai voglia a sentirti dire che non li dimostri. Li ho. E hai voglia a sentirti dire che non cambia niente. Cambia, è una tappa significativa invece. Si porta appresso un maxibilancio, molto più intenso e carico rispetto a quello degli altri anni.

Il mio compleanno l’ho festeggiato in modo molto easy, a Londra. Tanto più che a Londra vive Gloria che è nata come me il 20 agosto. Solo un tot di anni dopo!!!!

Siamo andati a cena in uno dei miei ristoranti preferiti, Rotorino.

4 ingredienti fondamentali per i miei 40 anni: chiacchiere, amici, una coroncina di fiori in testa ed una meravigliosa torta cioccolato e caramello di Violet.

Compleanno come piace a me

Rotorino
434 Kingsland Road
London E8

Londra: Come piace a me #7

SPURSTOWEARMS a Londra

SPURSTOWEARMS
68 Greenwood Rd
E8 1AB London

L’atmosfera è cool ma al tempo stesso molto serena e rilassata, quasi come trovarsi a casa di un amico per una serata a base di racconti e resoconti vari.

Nel pomeriggio la luce inonda il locale (ok, se non piove lo ammetto) e rende l’atmosfera lenta e sospesa… I fiori non mancano mai, e la birra scorre a fiumi.

Mi piace passare di qui appena riesco, e il fatto che Violet sia proprio qui accanto… beh aumenta il fascino!

Un caffè, un dolcetto, due chiacchiere poi ci si alza… e si arriva al pub per una pinta, per un pomeriggio di relax a Londra, proprio come piace a me!

Come piace a me #1

COMEPIACEAME_01

VIOLET CAKES
47 Wilton Way
E8 3ED  London

Non è solo perché è vicino ad uno dei miei pub preferiti di tutta Londra, non è solo perché è stato segnalato nientemeno che da  Mr. Jamie Oliver, non è nemmeno per quel loro delizioso banchetto al Broadway Market… è che quel piccolo cubo bianco sulla Wilton Way è davvero un posto da non perdere.

Una piccola, piccolissima bakery dove il profumo delle torte appena sfornate ti accoglie, dove la cucina è a vista, dove ogni singolo elemento d’arredo è quello giusto… Adoro il packaging di ogni loro prodotto, semplice eppure assolutamente d’effetto.

Pochi tavoli per una sosta davanti ad un caffè e ad un dolcetto di quelli belli da vedere e buoni da mangiare… come piace a me!