Dolce al tegamino

Direttamente dalla nuova stagione di 3 minuti di dolcezza ecco un dessert perfetto per la Pasqua.

Sembra un vero Uovo al Tegamino. Invece è una semplicissima pannacotta!

Bella da vedere e buona, buonissima, da mangiare! E Buona Pasqua a tutti!

Dolce al tegamino di Pasqua

Ingredienti

200 ml panna fresca
100 ml latte
125 ml yogurt greco
3 cucchiai di zucchero a velo
3 fogli di gelatina
albicocche (o pesche) sciroppate
cioccolato fondente per decorare

Come si fa

Per prima cosa metto la gelatina in ammollo in acqua fredda. Nel frattempo metto panna e latte sul fuoco. Quando sono caldi aggiungo lo zucchero a velo e per evitare la formazione di grumi lo  filtro attraverso un colino. Porto a bollore il mix di latte e panna dopodiché spengo il fuoco ed aggiungo la gelatina strizzata. Mescolo con cura cercando di far sciogliere al meglio la gelatina poi incorporo lo  yogurt greco, aggiungendo un cucchiaio alla volta.

Prendo dei piccoli piatti o un pentolino e verso un primo strato, sottile, di panna cotta. Metto in freezer a solidificare un paio di minuti. Quindi aggiungo un secondo strato in modo da avere una base di “albume” d’uovo più larga e sottile ed una zona centrale più spessa. Metto i piattini o pentolini in frigorifero a rassodare per bene. Come tocco finale aggiungo il tuorlo usando una albicocca (o pesca) sciroppata. Lascio colare un po’ di sciroppo intorno al mio tuorlo per rendere l’uovo al tegamino più realistico e per finire grattugio un po’ di cioccolato fondente a mo’ di pepe.

GUARDA LA RICETTA SU TRE MINUTI DI DOLCEZZA